Advanced Planning & Control Program 4th edition
10 opportunità per migliorare i sistemi di Pianificazione e Controllo

Mercoledì 14 giugno 2017

nell’ambito del percorso Advanced Planning & Control Program della LIUC – Università Cattaneo si affronterà il seguente tema:

Come deve cambiare il controllo di gestione per essere a supporto dell’innovazione

La terza via per riprendere una crescita prospettica duratura è l’innovazione. Per molte imprese è stato facile innovare per altre meno. Proprio in queste imprese il ruolo svolto dai tradizionali approcci alla pianificazione e al controllo è stato un freno. La pressione sui risultati di breve termine e un’avversione al rischio nei confronti di progetti che si caratterizzavano per un’innovazione radicale (breaktrough innovation), hanno fatto propendere per progetti di innovazione solo incrementali.
La pianificazione e il controllo debbono interiorizzare cosa significhi essere realmente a supporto dell’innovazione e facilitarne l’attuazione. L’obiettivo è fornire all’alta direzione pochi numeri, quelli che servono a capire il ruolo dell’innovazione e individuare il tipo di innovazione sulla quale puntare. L’innovazione non è solo di prodotto/servizio, ma anche di processo. Ci sono grandi opportunità da cogliere e la pianificazione e il controllo devono aiutare a coglierle. Il caso Apple ci guiderà nell’affrontare i temi di questa giornata

I contenuti della giornata sono i seguenti:
1) Le miserie della Pianificazione e del Controllo “tradizionali” 2) La miopia manageriale indotta dalle tecniche tradizionali di planning & control 3) Il primo “ingrediente” per innovare: avere il Dna dell’innovatore 4) Il secondo è decidere, in modo strategicamente corretto, se il problema è fare innovazione di prodotto o di processo. 5) Il terzo è utilizzare una strumentazione di planning & control adeguata 6) Le soluzioni che facilitano l’innovazione: I sistemi di pianificazione e controllo di Microsoft e di Apple 7) Quali sono le differenze con i “tradizionali” sistemi di pianificazione e controllo 8) Cosa deve cambiare nel piano strategico e nella valutazione dei progetti di innovazione 9) Cosa deve cambiare nel calcolo dei costi e nell’elaborazione del budget 10) Nuovi parametri di performance aziendale per misurare l’innovazione

Per la preparazione della giornata, come è nostra abitudine fare, Le segnaliamo una lettura introduttiva al tema. Questa volta è un articolo pubblicato su Harvard Business Review di Henry Chesbrough- Andrew Garman Innovazione aperta per superare la crisi.

Qui di seguito il link per poter effettuare l’iscrizione:
http://w3.liuc.it/iscrizioni/f.php?f=58

Vi segnalo inoltre i link attraverso i quali trovare ulteriori informazioni sul nostro percorso:
http://www.liuc.it/master-e-formazione/formazione-manageriale/imprenditori-e-manager/apcop/

Il docente di questo incontro sarà il Prof. Alberto Bubbio e l’incontro si svolgerà come sempre presso Liuc-Università Cattaneo.