Negli ultimi tempi si è sentito parlare di resilienza, di lena, di organizzazione duale e dedicheremo ad ognuna di queste soluzioni organizzative indicate una serie di spazi nel nostro Blog.
Ma prioritariamente mi interessava ricordare come precise evidenze empiriche mi abbiano evidenziato quanto la velocità di risposta sia un elemento centrale. In un mondo dove la tecnologia ci ha abituati ad avere risposte immediate, basta inviare una mail, e a ricevere prodotti tempestivamente, causa Amazon, la velocità diventa un dovere. Anche ripensando al contesto esterno e all’idea di ipercompetizione che ha ispirato gli ultimi 25 anni delle mie proposte manageriali, ritrovo la velocità come la caratteristica indispensabile per le imprese in questi anni. Lo suggerisce anche la metafora del rafting che mi piace utilizzare come per l’ipercompetizione: la velocità della discesa è una delle caratteristiche.

Scarica l’articolo: Le cose da fare per vincere in ipercompetizione

Resta aggiornato con i nostri contenuti attraverso la nostra newsletter.